Gesta propone iniziative per contribuire agli Obiettivi dell’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile che dovranno essere raggiunti da tutti in Paesi membri dell’ONU entro il 2030.

Sconfiggere la Fame 

Il 2° dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite prevede di porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile.

Eliminare la fame e la malnutrizione è una delle grandi sfide del mondo di oggi. Le grandi Organizzazioni internazionali che si occupano di agricoltura stanno lavorando insieme ai governi di molti Paesi per aumentare la produzione agricola, grazie a investimenti in macchinari agricoli, irrigazione, scuole professionali per i contadini, ecc.

Contribuire all’iniziativa #FameZero promossa dalla FAO

COSA PUÒ FARE OGNUNO DI NOI?

La FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations), l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura è stata creata nel 1945 proprio allo scopo di unire tutti i Paesi, oggi 130, nella lotta contro la fame.

Per eliminare la malnutrizione la Fao propone i seguenti “ingredienti”:

Sicurezza alimentare: una redistribuzione del cibo in modo equo, affinché nessuno resti a mani vuote.

Alimentazione sana: cibi con un buon apporto di proprietà nutritive accessibili a tutti e promozione di un regime alimentare salutare, responsabile e a basso impatto ambientale.

Agricoltura sostenibile: rendere la produzione di cibo sostenibile per l’ambiente, che sia nei campi, negli allevamenti o in mare.

Combattere la povertà: è il primo obiettivo della Fao, ma è strettamente legato alla malnutrizione perché, in qualunque parte del mondo servono soldi per avere accesso agli alimenti. La crescita economica deve essere controllata e coinvolgere tutti o rischia di aumentare il divario fra ricchi e poveri.

Secondo la ricetta Fame Zero, ognuno ha il suo ruolo!

Le soluzioni per sconfiggere la fame una volta per tutte sono semplici, ma funzioneranno solo con l’ingrediente speciale: le persone econ le loro azioni. Per questo motivo la FAO indica una serie di iniziative che condurranno a un mondo a #FameZero che coinvolgono governi e leader politici, piccoli agricoltori, Settore privato e giovani di tutto il mondo:

– Fame Zero
– I cinque obiettivi di Fame Zero
– Sharethemeal

“Ciascuno di noi può diventare un ingrediente della ricetta per eliminare la malnutrizione”

L’INGREDIENTE SPECIALE DI QUESTA RICETTA SEI TU!
CONTRIBUISCI CON LE TUE AZIONI QUOTIDIANE  A  RAGGIUNGERE LA #FAMEZERO

  1. Evita di sprecare il cibo
  2. Non farti ingannare dalle etichette!
  3. Migliora la tua dieta
  4. Mangia sano
  5. Non sprecare dell’acqua
  6. Non inquinare terreno e acqua
  7. Ricicla
  8. Differenzia la spazzatura
  9. Scegli il risparmio energetico
  10. Tieniti informato: segui le notizie locali e quelle internazionali sui media.
  11. Cerca le iniziative di beneficenza per sostenere chi è nel bisogno nel proprio territorio
  12. Acquista cibo locale e di stagione e, se hai la possibilità, prova a coltivare in proprio una parte del cibo che consumi
  13. Impegnati a diffondere informazioni sulle situazioni alimentari a rischio e l’importanza della lotta contro la fame, negli ambiti che si frequentano: in famiglia, a scuola, con gli amici
  14. Aiuta i piccoli agricoltori che producono per i mercati locali
  15. Aiuta le coltivazione biologiche che proteggono gli ecosistemi
  16. Sostieni iniziative di aiuti alimentari alle popolazioni colpite da disastri naturali o da emergenze sanitarie.

#GestaBenefit2021 #gestaconsulenza #AgendaONU2030 #FameZero

Gesta Srl 0187 564442 – gesta@gestaconsulenza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X